La chimera nascosta in ogni mamma.

(Gustav Klimt – Mutter und Kind)

La chimera è quella mostruosa figura mitologica con testa sputafuoco e corpo di leone, una testa di capra sul dorso e una coda di serpente.

Che cosa c’entra con le mamme?

Il microchimerismo è quel fenomeno per cui in un individuo è presente una piccola (ecco perché micro) popolazione di cellule o di DNA che deriva da un altro individuo geneticamente distinto.

Le donne mamme sono chimere! Il microchimerismo fetale è infatti la presenza di cellule fetali nel circolo sanguigno e nei tessuti materni. Quello che mi ha colpito però è che queste cellule sono in grado di rimanere nel corpo materno per decenni dopo il parto, se non addirittura per tutta la vita, e che non si limitano soltanto a circolare ma migrano e rimangono negli organi, nel cuore e perfino nel cervello della mamma! Gli effetti sono invisibili, certo, ma straordinari e magici come solo la natura sa essere.

Allora, mi sono detta, è per questo che da due anni a questa parte il mio armadio si è inaspettatamente riempito di righe. O che mi piacciono i corn flakes e il rap dei Gang Starr. Lo smalto luccicoso sulle unghie e le scarpe Oxford. Sfornare biscotti a forma di stella o i maglioni di lana di quel color-mare-dei-miei-sogni che Pantone ha chiamato “scuba blue”. Che scrivo di piccole cose nel mio gratitude journal mentale. Che voglio imparare a cucire. Che ho creato questo blog.

Che voglio essere una persona migliore, perché ora so che posso farcela, lui è dentro di me e mi insegnerà la via.

Arianna

 

Annunci

14 pensieri su “La chimera nascosta in ogni mamma.

  1. Bè solo ora ho avuto modo di leggere questo tuo straordinario pensiero mamma Arianna… Come si dice “la mamma è sempre la mamma” e solo lei può comprendere il grande dono che si ha dentro e che si porta avanti per tutta la vita❤ complimenti e grazie! Un bacioneee

    Piace a 1 persona

  2. Mi sono emozionata. Grazie Ary. È vero, è così. Il legame con un figlio è per sempre, in ogni istante ed indissolubile…un dono prezioso dal cielo, che inevitabilmente e splendidamente ci”migliora”…mi fa sorridere che la”scienza”lo abbia”scoperto”e documentato…, perché noi lo sapevamo già, vero? ❤

    Piace a 1 persona

Rispondi a francescopicciotto Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...